Teatro Rigodon | La sera del di di festa
21716
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-21716,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

LA SERA DEL DI DI FESTA

Progetto per spazi culturali.
Ispirato a “La sera del dì di festa” di Giacomo Leopardi.
“Dolce e chiara è la notte e senza vento,
E queta sovra i tetti e in mezzo agli orti
Posa la luna, e di lontan rivela
Serena ogni montagna.”

Pensato per lo spazio culturale Officine Fondazione Varrone – spazio concepito e diretto dal Teatro Rigodon a Rieti nel 2012/13.
Laboratori artistici e artigianali, teatro, danza, musica, arti visive, performances, installazioni. Spettacolo di comunità; il risultato è una rappresentazione collettiva, con e per la comunità, una collaborazione fra membri della comunità e artisti professionisti.

 

THE EVENING AFTER THE HOLY DAY

Project for cultural spaces.
Inspired by “The Evening After the HolyDay” Giacomo Leopardi.

“Soft and clear is the night , and without wind;
And paeceful stands over roofs and orchards
Rests the moon and from afar reveals
every serene mountain”

Tought for the cultural space Officine Fondazione Varrone – space conceived, and leaded in Rieti in 2012/13 by Teatro Rigodon.
Artistic and craftsmanship workshops, theatre, dance, music, visual art, performances, installations.
Community play; the outcome is an artistic-collective-theatrical performance made by, with, and for the community, a collaboration between community members and professional artists.